I nostri cookie e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online. Continuando la navigazione su questo sito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Accetta i cookie e chiudi questo messaggio
<< redazione@crispianonline.com >>

  Skip Navigation LinksHome page : Attualità : Ultime notizie

notizie :: filtro di ricerca ::
Gli articoli riportati esprimono esclusivamente le opinioni dell'autore, e non devono in nessun caso essere intesi come la posizione ufficiale dello staff di crispianonline.com e crispianonline.it
Crispiano - lunedì 20/02/2017 02:46

Spettacolo

domenica 19/02/17 -  addetto stampa Francesco Mazzotta

SERGIO CAMMARIERE Teatro Orfeo TARANTO giovedì 23 febbraio, ore 21

Sergio Cammariere e la grande musica d’autore protagonisti al Teatro Orfeo di Taranto, giovedì 23 febbraio (ore 21), per la 73esima Stagione concertistica degli Amici della Musica «Arcangelo Speranza» (platea e prima galleria € 45, seconda galleria € 35,


 
AMICI DELLA MUSICA «ARCANGELO SPERANZA»

73ª Stagione Concertistica

SERGIO CAMMARIERE

Teatro Orfeo

TARANTO

giovedì 23 febbraio, ore 21



Sergio Cammariere e la grande musica d’autore protagonisti al Teatro Orfeo di Taranto, giovedì 23 febbraio (ore 21), per la 73esima Stagione concertistica degli Amici della Musica «Arcangelo Speranza» (platea e prima galleria € 45, seconda galleria € 35, terza galleria € 25, info 099.730.39.72).

L’artista calabrese presenterà i suoi grandi successi contenuti nel recente album «Io», registrato tra la Casa del Jazz e l’Auditorium Parco della Musica di Roma e arrivato lo scorso novembre a due anni di distanza dal precedente lavoro.

Già dal titolo è facile intuire l’idea progettuale di quest’album.

Nelle dodici tracce c’è, infatti, tutto il mondo musicale del pianista e cantante di Crotone, capace di combinare in perfetto equilibrio tradizione cantautorale italiana, ritmi latini e sudamericani e un’anima jazz che da sempre è l’impronta riconoscibile di ogni sua composizione.

Cammariere rilegge con rinnovato estro e la consueta passione alcuni tra i brani più amati del suo repertorio, «Tempo perduto», «Via da questo mare», «Tutto quello che un uomo» (brano con il musicista si impose al grande pubblico al Festival di Sanremo 2003 conquistando il terzo posto assoluto, il Premio della Critica e il Premio per la Migliore composizione), «Dalla pace del mare lontano», «L’amore non si spiega» e «Cantautore piccolino».

Ma regala anche nuove emozioni con gli inediti che completano la tracklist, frutto di una ricerca musicale in continua evoluzione.

Si va dall’eleganza espressiva di «Chi sei» al calore e alla suggestione del piano solo in «Ti penserò», dai ritmi trascinanti di «La giusta cosa» a «Sila», altro brano di piano solo in cui la sensibilità dell’artista pervade ogni nota insieme all’amore per la sua terra.

Ad arricchire ulteriormente il disco provvedono due sorprendenti duetti, uno con Gino Paoli in «Cyranò», brano di straordinaria intensità in cui la poesia dei versi del cantautore genovese si unisce alla maestria compositiva di Cammariere, l’altro con Chiara Civello sui ritmi brasiliani di «Con te o senza te» accanto.

La voce e il mood di Sergio Cammariere ammaliano, rapiscono.

Ed è sempre particolarmente affascinante farsi sedurre dalle storie di questo cantautore schivo, timido ma straordinariamente ispirato.

Cammariere compone con un tocco unico ed è musicista e interprete di rara intensità espressiva.

Nell’anima ha l’eco delle note dei maestri del jazz, l’impronta dei grandi pianisti del passato e la profondità e il romanticismo dei più raffinati cantautori italiani.

Anche se Cammariere continua a dire che Paoli, Tenco ed Endrigo rimangono inarrivabili.

L’artista calabrese, infatti, continua a vedere ancora lontani i suoi miti, celebrati qualche anno fa con l’autoironica canzone «Cantautore piccolino», nella quale - per l’appunto - si confrontava in rima a «Paoli Gino».

Ma ormai Cammariere è a tutti gli effetti tra i più raffinati rappresentati della canzone italiana d’autore.

addetto stampa

Francesco Mazzotta

domenica 19/02/17 -   addetto stampa Francesco Mazzotta    






 




(anonimo)
Commenta questa notizia:
Per poter inviare un commento è necessario essere autenticati.
Inserisci il tuo nome utente e la tua password nelle caselle in alto a sinistra e premi il pulsante "Entra" oppure CLICCA QUI

Non possiedi un nome utente e una password ? Allora registrati  gratuitamente

  Le Altre Notizie

SERGIO CAMMARIERE Teatro Orfeo TARANTO giovedì ...
addetto stampa F. 19/02/17
Matti da slegare", con Iacchetti e Covatta che and...
Stefania Ressa Gi. 18/02/17
Premio Strega ad Aperitivo d'Autore, a Grottaglie ...
Vincenzo Parabita. 17/02/17
ASSESSORE DELFINO:QUATTRO ANNI DI DURO LAVORO E IM...
GRUPPO POLITICO I. 15/02/17
Appalto Ilva distrutto nella totale indifferenza d...
Giacinto Fallone. 15/02/17
LA MINORANZA DELLA MAGGIORANZA NON STA PIÙ IN MAGG...
Paese Futuro. 14/02/17


  Categoria
 
  Cerca le seguenti parole
 
  Fonte
 
  Mese   Anno
   
altre notizie
:: I nostri corrispondenti ::

Annese Michele
famigliaannese@libero.it

Guarnieri Paola
daele@libero.it

Notarnicola Caterina
c.notarnicola@libero.it

Redazione Biblioteca Civica
info@bibliotecanatale.it
invia un articolo | stampa | torna su |  


 
Crispianonline.com è un portale finalizzato alla libera comunicazione e alla diffusione di notizie ritenute utili. Non rappresenta una testata giornalistica non essendo prodotto editoriale in quanto aggiornati senza alcuna periodicità ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Tutti i diritti sul nome sono riservati. E' vietata la riproduzione totale o parziale degli elementi contenuti in questo sito senza espressa autorizzazione