<< redazione@crispianonline.com >>
  Skip Navigation LinksHome page : Attualità : Ultime notizie

notizie :: filtro di ricerca ::
Gli articoli riportati esprimono esclusivamente le opinioni dell'autore, e non devono in nessun caso essere intesi come la posizione ufficiale dello staff di crispianonline.com e crispianonline.it
Crispiano - venerdì 25/04/2014 08.02

Sport

venerdì 10/08/12 -  Gabriele Annese

Gruppo Sportivo Dilettantistico Olimpia Crispiano

Tra tante società di calcio della provincia che hanno rinunciato alla propria iscrizione in campionato a Crispiano c’è un gruppo di persone è riuscito a portare ai nastri di partenza del prossimo campionato la propria squadra.


 
CRISPIANO 09-08-2012
Tra tante società di calcio della provincia che hanno rinunciato alla propria iscrizione in campionato per l’ormai incessante crisi economica che ha colpito tutti i settori e di riflesso anche lo sport, a Crispiano c’è un gruppo di persone che con umiltà, sacrificio e tanta voglia di fare, è riuscito a portare ai nastri di partenza del prossimo campionato la propria squadra.

Stiamo parlando dei dirigenti del Gruppo Sportivo Dilettantistico Olimpia Crispiano, società facente capo alla locale parrocchia di San Francesco d’Assisi, che per l’ottavo anno disputerà un campionato di calcio.

La vera e importante novità per la formazione del presidente Domenico Martellotta è che, dopo sette anni disputati in 3^ categoria, nei primi giorni di agosto è arrivata dalla FIGC di Bari la comunicazione del passaggio in 2^ categoria.

Un campionato regionale da iniziare a breve, quindi, per i ragazzi bianco-blu, allenati per il terzo anno consecutivo da Luciano Castronuovo.

Un avvenimento e un salto di categoria storico per la squadra del paese delle Cento Masserie,che dopo aver perso nella passata stagione gli spareggi play-off promozione, ha avuto nella caparbietà e nella ferrea volontà dei propri dirigenti la spinta decisiva per formulare la domanda di ripescaggio, accolta appunto pochi giorni fa dalla Federazione regionale.

Soddisfatto e raggiante il presidente Martellotta, che non si pone obiettivi, vista la differenza di categoria nella quale la propria squadra si andrà a cimentare per la prima volta, ma lo stesso massimo esponente della società considera questo salto di categoria un premio agli sforzi che tutti i dirigenti, soci, ma principalmente allenatore e ragazzi, hanno fatto in questi anni. “Aver appreso la notizia del ripescaggio in 2^ categoria, – riferisce Martellotta – ci rende ovviamente contenti.

Cercheremo con umiltà di rappresentare Crispiano in questa realtà per noi nuova, e chiediamo che tutti i tifosi, gli amministratori e soprattutto le famiglie e i ragazzi ci sostengano anche con il solo venire al campo durante le gare, affinché si possa portare avanti un progetto che ha come unico obiettivo, far del bene per il nostro paese.” Il GSD Olimpia, con l’inizio della nuova stagione, ha visto l’entrata in società di nuovi e importanti soci, nuovi collaboratori che vanno ad affiancare un riconfermato staff tecnico e tre-quattro innesti che vanno a completare un gruppo già solido e collaudato di giocatori.

La squadra comincerà il periodo di preparazione lunedì 20 agosto alle ore 18,00 presso il campo comunale di via Quasimodo, in attesa di conoscere programmi e gare della prossima stagione sportiva che prevederà inoltre, la partecipazione alla Coppa Puglia.

Con l’inizio degli allenamenti della squadra maschile ripartiranno, nelle prossime settimane, anche gli allenamenti per la riconfermata squadra femminile, che per il secondo anno disputerà il campionato di calcio a 5, sotto l’attenta guida di Emiliano Sammarco.

Per la squadra in “rosa” sono aperte le iscrizioni per la prossima stagione sportiva.

La società Olimpia Crispiano, per questo gruppo, sta anche istituendo una sorta di scuola calcio, indirizzata principalmente a tutte le ragazze nate dal 1 gennaio 1998 al 31 dicembre 2000. Per poter avere tutte le informazioni sulle attività, scoprire le curiosità sui bianco-blu crispianesi, seguire l’andamento della stagione, è possibile visitare il sito internet ufficiale www.olimpiacrispiano.net, scrivere messaggi istantanei sul programma messenger, inserendo l’indirizzo info@olimpiacrispiano.net, o cercare il nome della squadra nel social network Facebook tramite il quale, per il terzo anno consecutivo, sarà possibile seguire in tempo reale, con una web-cronaca, tutte le gare del prossimo campionato regionale di 2^ categoria, grazie all’operosità della dirigenza crispianese.

Lo staff dirigenziale del GSD Olimpia Crispiano è cosi composto: Domenico Martellotta (presidente), Angelo Ancona (vice-presidente), Giancarlo Argese (segretario), Cosimo Miola (cassiere) Cristian Colucci (consigliere).

I soci sono Piero Caleandro, Stallo Cosimo, Spagnulo Giuseppe, Sanarica Giuseppe, Cannarile Michele, Catucci Giuseppe, Serio Giovanni.

Infine tra i collaboratori rientrano Marraffa Angelo, Carrieri Silvestro, Sammarco Emiliano e Cosimo D’Arcangelo.

venerdì 10/08/12 -   Gabriele Annese    






 




(anonimo)
Commenta questa notizia:
Per poter inviare un commento è necessario essere autenticati.
Inserisci il tuo nome utente e la tua password nelle caselle in alto a sinistra e premi il pulsante "Entra" oppure CLICCA QUI

Non possiedi un nome utente e una password ? Allora registrati  gratuitamente

  Le Altre Notizie

Crispiano: Salone Internazionale del libro...
Francesco Santoro. 22/04/14
IN BIBLIOTECA PARTONO I PRIMI CORSI DI ALTA FORMA...
COMUNICAZIONE ASS. 18/04/14
Grande successo per "Opportunità per le imprese"...
Dott. Vito Paciul. 16/04/14
Regolamento sulle riprese audiovisive...
Francesca Millart. 14/04/14
ESODO, il radiodramma di Gaetano Colella in onda R...
Ufficio Stampa Te. 11/04/14
Proposta per la scelta degli scrutatori...
Oriana Murana. 10/04/14


  Categoria
 
  Cerca le seguenti parole
 
  Fonte
 
  Mese   Anno
   
altre notizie
:: I nostri corrispondenti ::

Annese Michele
famigliaannese@libero.it

Guarnieri Paola
daele@libero.it

Notarnicola Caterina
c.notarnicola@libero.it

Redazione Biblioteca Civica
info@bibliotecanatale.it
invia un articolo | stampa | torna su |