CRISPIANO: L’UNICO OBIETTIVO E’ EVITARE IL DISSESTO

Print Friendly, PDF & Email

 

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

 

COMUNICATO  STAMPA DEL 28/11/2017

CRISPIANO: L’UNICO OBIETTIVO E’ EVITARE IL DISSESTO

In data 10/11/2017 il Comune di Crispiano ha ricevuto il resoconto da parte della Corte dei Conti circa il monitoraggio del primo semestre 2017 del Piano di rientro.

In tale documento la Corte dei Conti “accerta per il periodo 01/01/2017-30/06/2017 il mancato raggiungimento degli obiettivi intermedi fissati dal piano di rientro del Comune di Crispiano con riferimento al mancato completo pagamento della quota di debito da estinguere nel primo semestre”.

Purtroppo quello che denunciavo da tempo, ossia la mancanza da parte degli Amministratori uscenti della piena consapevolezza della delicatezza della situazione e la necessità di intervenire in maniera adeguata per raggiungere gli obiettivi fissati dal Piano di rientro, si è avverato.

Infatti, mentre mi affannavo a far presente che non si stavano effettuando le azioni opportune per raggiungere gli obiettivi stabiliti dal Piano di rientro, il già Sindaco Egidio Ippolito rassicurava tutti affermando che le cose andavano bene e che si era intrapresa la strada giusta.

Niente di più sbagliato!

Ma a parte ciò, come è mia abitudine, mi sono subito adoperato per analizzare la situazione e provare a dare un mio contributo per superare questa difficile situazione.

Per queste ragioni, ho chiesto ed ottenuto un incontro con il Commissario Prefettizio Dott. Mario Volpe a cui hanno preso parte anche il Segretario Comunale Dott. Oreste Colio e il Funzionario di Ragioneria Dott.ssa Erika Scialpi.

In questa occasione mi sono permesso, in qualità di ex Assessore al Bilancio, nonché Dottore Commercialista e Revisore contabile, di suggerire alcune azioni da mettere in campo per rendere ancora più incisiva l’azione di risanamento dell’Ente.

Questo incontro, a mio parere, è stato utile dato che il Commissario Prefettizio, insieme al sub. Commissario Dott. Cosimo Gigante, ha immediatamente cercato di intervenire in maniera efficace riguardo alle azioni previste dal Piano di rientro e sono fiducioso che già nel prossimo monitoraggio ci possa essere un miglioramento della situazione.

Sono certo che sia stato apprezzato il mio intento di collaborare nell’esclusivo interesse della comunità crispianese che non merita di subire un dissesto finanziario.

Crispiano, lì 28/11/2017

Dott. Vito Paciulli

Ex Assessore al Bilancio del Comune di Crispiano