CRISPIANO: IL 26-27-28 DICEMBRE E 06 GENNAIO XXXII EDIZIONE DEL “PRESEPE VIVENTE”

Print Friendly, PDF & Email

Quest’anno una nuova location accoglierà i figuranti della Pro Loco di Crispiano. L’evento si svolgerà all’interno di via Paisiello, fulcro del centro storico crispianese che darà un nuovo volto alla sacra rappresentazione che ormai giunto alla XXXII edizione. Il presepe vivente sarà visitabile nei giorni 26 – 27 – 28 Dicembre e il 06 Gennaio (con calata dei Magi) dalle 18.00 alle 22.00. All’interno delle case-grotta saranno rappresentati gli antichi mestieri. Vedremo all’opera il “conza graste”, il cestaro, l’artigiano che produce graticci, il fabbro, il casaro, le filatrici, il calzolaio, il falegname, l’arrotino. La natività sarà allestita all’interno di un’abitazione ristrutturata dai volontari della Pro Loco. Qui, all’interno della grotta, sarà ospitata la natività. Lungo tutto il percorso saranno allestiti i mercatini di natale il tutto corredato dall’enogastronomia curata dall’associazione stessa. In diversi punti ci saranno postazioni dove sarà possibile ammirare i giochi di luce di natale.
Il 28 dicembre, poi, il Centro Studi “Eureka” di Crispiano rallegrerà l’atmosfera con i canti di natale e laboratori per bambini. Il 6 Gennaio, invece, il presepe vivente si arricchirà della presenza della Calata dei Magi fermandosi in adorazione dinanzi alla Sacra Famiglia.

Leonardo Bello

Segretario Pro Loco Crispiano