I Contrabbandisti sbarcano a Crispiano

Print Friendly, PDF & Email

Serata a tutto swing al Symposium Cafè con la travolgente band che propone un repertorio anni ’30 e ’50. Appuntamento a giovedì 9 agosto in piazza San Francesco

Alla rassegna musicale Scariche Sonore è la volta dello swing. Giovedì 9 agosto suoneranno a Crispiano I Contrabbandisti, una swing band divertente e travolgente che propone un repertorio degli anni ’30 e ’50 che diverte sia i ragazzi che i nostalgici.

L’appuntamento, come sempre, è a Crispiano, in piazza San Francesco. Il live è gratuito e avrà inizio alle 22. Per info e prenotazioni tavoli: 099.4005927. Oltre ai panini, ai piatti unici, alla stuzzicheria, alle birre, ai gelati e a tanto altro che il Symposium Cafè propone, ci sarà la possibilità di degustare le specialità gastronomiche di carne alla brace della macelleria da Orazio.

I CONTRABBANDISTI

Da un incontro nato per gioco è nata la swing band che sta facendo parlare tutta la Puglia: I Contrabbandisti. Una formazione composta da sei protagonisti, più o meno famosi, del mondo della musica. Al timone Giupy Semeraro: eclettico artista, noto in vari e diversi contesti artistici, è il crooner della band. Giampiero Leo balza dalla cattedra scolastica al pianoforte, col quale vola tra le note dei Contrabbandisti. Quello di Mimmo Tursi al clarinetto è un grande ritorno sulla scena musicale per un talento che ha molto da raccontare. Uno swing senza una tromba d’eccellenza non è un vero swing: ed ecco Francesco Crescenzio a dar fiato alle trombe. Dalle orchestre più importanti di Puglia, Angelo Cito, col suo contrabbasso, scalda i motori della gang dello swing. Maestro di arti marziali e percussioni, Alessio Santoro, alla batteria, è parte fondamentale de I Contrabbandisti.

I Contrabbandisti rivoluzionano il panorama delle band itineranti, proponendo una scaletta e un costume che riporta all’epoca del proibizionismo, ai bar fumosi e dalle atmosfere dark, alle danze provocanti del Lindy Hop. La gang dello swing è sempre pronta a far divertire, proponendo grandi classici dello swing, da Fred Buscaglione a Renzo Arbore e tanto altro ancora.

Vincenzo Parabita

Addetto stampa Scariche Sonore per associazione Symposium Arte