Continua il Tour del progetto TRACES

Print Friendly, PDF & Email

CREATIVI, DI COSA AVETE BISOGNO PER DIVENTARE GRANDI?”
CONTINUA IL TOUR DEL PROGETTO TRACES NELLE PROVINCE PUGLIESI

Seconda tappa:
Giov. 11.10.18
h. 16.30
Teatro TaTÀ (Via Grazia Deledda)
Taranto

La missione del Distretto Produttivo Puglia Creativa, partner del Progetto TRACES – TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem, finanziato dal programma di cooperazione territoriale Interreg V-A Grecia – Italia 2014-2020, è affiancare le imprese culturali e creative della Regione Puglia nel loro percorso di sviluppo.

• Quali sono, le reali necessità di queste imprese?
• Di quali servizi hanno bisogno per crescere e svilupparsi?

Con la finalità di avere delle risposte che siano specifiche per ogni singola provincia pugliese, continua il tour di ascolto e partecipazione attiva “Creativi, di cosa avete bisogno per diventare grandi?” che coinvolgerà sia capoluoghi di provincia che diverse città del territorio.

Dodici tappe in totale che toccheranno la Puglia dai capoluoghi alle città di provincia. La seconda tappa è prevista a Taranto, giovedì 11 ottobre p.v., ore 16,30 presso il Teatro TaTÀ (Via Grazia Deledda snc – Taranto) tutti i creativi sono invitati!

Il nostro obiettivo – spiega Cinzia Lagioia Direttrice di Puglia Creativa – è sperimentare modelli efficaci ed efficienti di accompagnamento, incubazione e consolidamento delle start up e di tutte le imprese creative e culturali del territorio. Puglia Creativa ha la necessità di mapparle ed “ascoltarle” per poter attivare delle risposte che siano il più conformi possibili alle esigenze espresse dal territorio.
Nei prossimi due mesi, organizzeremo dodici incontri di animazione territoriale (due per ciascuna provincia) e realizzeremo una ricerca di natura qualitativa, focalizzata sulle imprese culturali che, in Puglia ammontano a circa 11.900.

Non solo analisi, l’obiettivo finale del percorso è quello di dar vita a 5 Local Atelier, delle vere e proprie officine della creatività immaginate come centri servizi, dove le imprese che verranno selezionate, potranno rintracciare tutti i servizi e gli esperti di cui hanno bisogno per crescere, a titolo completamente gratuito.

Il percorso di partecipazione, così come la nascita dei Local Atelier, sono realizzati nell’ambito del progetto di cooperazione territoriale europea TRACES – TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem – finanziato dal programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020 che intende promuovere l’imprenditorialità creativa e la crescita delle imprese culturali e creative come motori dello sviluppo locale inclusivo e sostenibile in Puglia e Grecia. Capofila del progetto è l’Università del Salento-Dipartimento di Scienze dell’Economia con due partner italiani, Tecnopolis Parco Scientifico Tecnologico di Bari e il Distretto Produttivo Puglia Creativa e due partner greci, l’Associazione Ellenica di Management e la Camera di Commercio di Achaia. Info sul progetto Traces, QUI

Programma:

h. 16,30: presentazione del progetto “TRACES – TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem” e dei dati sullo stato delle imprese culturali e creative nella provincia di Taranto
h. 17,00: “I creativi siamo noi” – pitch di presentazione delle imprese culturali e creative. Per partecipare all’incontro è necessario registrarsi, QUI
h. 18,00: Working groups: “Di cosa hai bisogno per diventare grandi?”
h. 19,00: Conclusioni

A chi è rivolto l’incontro: imprese, associazioni culturali, partite iva operanti nel settore performing arts, cinema, design, software e videogame, architettura, editoria, multimedia ed ogni altro settore in cui la creatività si sprigiona

Per registrarsi all’incontro di Taranto dell’11.10.18 h. 16,30 c/o Teatro TaTÀ, clicca QUI

Info sugli incontri territoriali: traces@pugliacreativa.it | cell. 371-3087348

Le prossime tappe e date del tour: Foggia (15 ottobre), Bari (17 ottobre) Melpignano (18 ottobre), Massafra (19 ottobre) Bovino (29 ottobre)