RAGAZZARCI 2008

Print Friendly, PDF & Email

Il primo maggio avranno inizio le iniziative del Circolo Arci di Crispiano, aderente all’Associazione Nazionale Arci, nell’ambito della programmazione delle attività “Ragazzarci in Festa” che coinvolgono da ormai oltre venti anni, i bambini e le famiglie del paese.
Questa edizione sarà dedicata alla promozione della lettura e scrittura creativa e al tema europeo dell’anno 2008 sull’incontro interculturale tra i popoli.
Il primo incontro è fissato proprio il primo maggio per la “Festa degli Aquiloni” alla Masseria Francesca, con inizio alle ore 10.00 fino al pomeriggio inoltrato; il 18 maggio dalle 11.00 alle 21.00, in via Foggia, avrà luogo la tradizionale “Pasticciata”, alla quale sono invitati tutti i bambini.
Infine il 31 maggio, nella villetta comunale Falcone dalle ore 15.30 alle 18.30, verrà realizzato un incontro-laboratorio con i bambini ed alcuni scrittori; seguirà in piazza Madonna della Neve, dalle ore19.00 alle ore 22.00, la conclusione dell’iniziativa, con “Bolle creative”.
“Bolle creative – Narrando bell… bell” è un progetto che l’Arci di Crispiano ha programmato con la “Lindbergh Teatro” e la libreria “Amico Libro”.
“Si tratta della realizzazione di un festival di letteratura per ragazzi, è la naturale prosecuzione del corso di scrittura creativa, ideato da Martina Caramia, Katiuscia Russo e Rosamaria Console, che lo scorso anno si è tenuto presso la Libreria Amico Libro a un gruppo di venti ragazzi di quinta elementare. Le infinite possibilità di combinazione tra la fantasia e la parola li ha portati a innescare una sfida con se stessi tanto da ottenere pregevoli risultati per ragazzi di undici anni. La scoperta più importante che hanno fatto, è stata, non solo, che non c’è limite alla fantasia, ma che le parole permettono di concretizzare in un racconto l’immaginato incrementando sempre più l’immaginario. E’ proprio da qui che siamo partiti per progettare una manifestazione più articolata. L’incontro con la scrittura è senza dubbio la fase più avanzata dell’incontro con la lettura, far fare ai ragazzi quello che fanno i poeti e gli scrittori, permette loro di guardare le cose da punti di vista, altri, rispetto a se stessi. Smettono di essere fruitori, in questo caso del libro, per esserne creatori, e siccome non diventeranno tutti scrittori, sicuramente saranno dei buoni lettori, riuscendo a scegliere tra un buono e brutto libro. Il tema della manifestazione è: la bellezza”
Il festival sarà strutturato: le scuole materne e l’asilo nido privato “Pinocchio” parteciperanno alla manifestazione con disegni di classe tratte dalle storie dei laboratori di lettura che si tengono nelle classi nell’ambito del progetto “leggere per crescere”, dove i genitori a turno vengono chiamati nelle classi a leggere dei racconti.
Da questi disegni verranno realizzate delle serigrafie (80X100) che successivamente abbelliranno in modo stabile la villetta zona 167 in fase di realizzazione.
Corso di scrittura creativa rivolto ai ragazzi di quinta elementare e prima media in numero non maggiore di venti per fascia di età. Si terrà presso la libreria “ Amico Libro “ di Crispiano a partire da martedì 8 aprile tutti i pomeriggi del martedì fino al venti maggio 2008, tenuto da Martina Caramia e Rosamaria Console.
Letture animate nelle scuole elementari per conoscere gli scrittori invitati, dal venti aprile al venti maggio tenute da Mariagrazia Monopoli con le operatrici del Circolo Arci Crispiano. Corso di scrittura creativa rivolto ai ragazzi di seconda e terza media che si terranno fino al 20 maggio presso il teatro Comunale, tenuto dallo scrittore Pietro Minniti.
Infine il nutrito programma del Circolo Arci di Crispiano, della Lindbergh Teatro e della libreria “Amico Libro”, prevede il “Concorso Sms”, in collaborazione con i webmaster di Crispianonline, per ragazzi adolescenti, fino a diciotto anni (anche più grandi va bene) che dovranno comporre un testo romanzato nel formato Sms da inviare al sito www.crispianonline.com; la votazione avverrà attraverso il sito.
“Il mini festival finale prevede – dice il presidente Maria Grazia Monopoli (tel. 349.8727192) – il pomeriggio del 31 maggio 2008 gli scrittori, Anna Baccelliere e Claudio Elliott, e in serata la premiazione dei concorsi interni ai corsi e del concorso di Sms con performance dello scrittore e attore Gaetano Colella”.

Fonte: Michele Annese

Share and Enjoy !

0Shares
0 0