UDC, rilancio del proprio direttivo

Print Friendly, PDF & Email

In questo periodo di “confusione” politica a livello nazionale, con il famoso “governo dalle larghe intese” ed all’indomani del risultato elettorale che ci ha visti partecipi di un importante traguardo, il gruppo dell’UNIONE DI CENTRO di Crispiano ha ben pensato ad un rilancio del proprio direttivo, affinché il gruppo possa continuare ad essere innovativo ed allo stesso tempo di riferimento al proprio elettorato e non solo.
In concomitanza, si è provveduto alla costituzione del nuovo direttivo nelle persone di :
Bonfrate Flaminio (responsabile settore comunicazioni), Castellana Giovanni, Michele Di Giuseppe (addetto stampa), Martino Ricci, Giuseppe Chisena, Francesco Fedele (responsabile settore rapporti con le istituzioni), Angelo Loberto (responsabile rapporti con le comunità religiose), Ennio Colucci (responsabile settore giovani) , Cosimo Quaranta (segretario sezionale).
La politica non deve più semplicemente essere esposta ad attacchi distruttivi, ha bisogno di recuperare rispetto, ma chiaramente, per poter effettuare questo recupero di dignità e di credibilità, lo deve dimostrare con i fatti concreti, perché si possa tornare nelle piazze a discutere di quella politica che ha fatto storia.
Papa Francesco, al termine dell’incontro al Quirinale con il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha parlato della crisi economica e ha chiesto di “moltiplicare gli sforzi per alleviarne le conseguenze e per cogliere e irrobustire ogni segno di ripresa”. L’Italia, ha aggiunto il Pontefice, “sappia nuovamente trovare la creatività e la concordia necessarie al suo armonioso sviluppo, a promuovere il bene comune e la dignità di ogni persona”.
Proprio su queste parole di Papa Francesco e sullo spirito su cui si basa il nostro gruppo, abbiamo deciso di promuovere diverse iniziative, nelle quali, come argomento principale ci sia LA FAMIGLIA, quel luogo sicuro dove ognuno di noi si rifugia quando ha paura o ha bisogno di aiuto o semplicemente di affetto, il nucleo naturale e fondamentale di ogni società umana.
Infatti, giorno 29 novembre alle ore 18.00, presso la sala consigliare si terrà il 1° SUMMIT, dove ci saranno tutte le confessioni religiose cristiane presenti sul territorio a confronto, proprio sul suddetto tema. Parteciperanno: come rappresentante della Chiesa Cattolica, Michele Speziale, come rappresentate della Chiesa della Nuova Pentecoste Cataldo Larice, come rappresentante della chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni Angelo Loberto, come rappresentante della Chiesa Cristiana avventista del 7° giorno Petru Nyerges Danci , modererà la serata il giornalista Vincenzo Parabita.
In concomitanza, stiamo organizzando un concorso letterario indirizzato agli alunni e alunne delle scuole elementari e medie inferiori, in collaborazione con la associazione People Agency, nel quale si dovrà sviluppare un elaborato con argomento “la famiglia”. Un concorso nel quale ci saranno tantissimi premi, anche suddivisi tra le diverse categorie in relazione all’età dei partecipanti. La premiazione avverrà giorno 14 dicembre alle ore 18.00 nell’aula consigliare, la partecipazione e assolutamente gratuita.
Stiamo valutando anche altri tipi di iniziative di carattere sociale, ludico e sportivo, proprio perché crediamo che fare politica, significhi, mettersi a disposizione della comunità, ed ascoltare attentamente quali possano essere le esigenze e le richieste della cittadinanza, la quale solo vivendola, la si può ascoltare e percepire.
Il segretario sezionale
Cosimo QUARANTA

Fonte: Cosimo QUARANTA

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0