Le Stelle di Hokuto illumineranno la notte del Crispiano Comix

Print Friendly, PDF & Email

Le Stelle di Hokuto illumineranno la notte del Crispiano Comix Lo spettacolo della nota cartoon cover band chiuderà la quarta edizione della manifestazione organizzata dal Symposium Cafè insieme a Nakama Comics & Manga. Per l’occasione porterà in scena “La Nerdina Commedia”. Start ore 22 È la cartoon cover band Le Stelle di Hokuto l’ospite del live di domenica sera a Crispiano. Un live a dir poco particolare quello che il Symposium Cafè propone: innanzitutto perchè il concerto rappresenterà il momento clou della quarta edizione del Crispiano Comix, la manifestazione che dalle 17 animerà il centro del paese delle Cento Masserie; e poi perchè la band barese porterà in scena “La Nerdina Commedia”, un vero e proprio spettacolo in cui tra sigle, colonne sonore e tante sorprese musicali, Dante effettua un percorso di iniziazione nel mondo Nerd. La band pluripremiata al Lucca Comics e che si è già esibita nella prima edizione del Crispiano Comix salirà sul palco di piazza San Francesco alle 22 circa. Per informazioni e prenotazione tavoli è possibile telefonare allo 099.4005927. Le Stelle di Hokuto sono attivi dal 2009 e propongono un repertorio di oltre 50 tra le sigle più belle dei cartoni dagli anni 80 ai 2000. Assistere a una loro performance vuol dire viaggiare sull’Arcadia di Capitan Harlock, rivivere le divertenti e strampalate avventura di Pollon, aiutare Daitarn III a sconfiggere ancora una volta i perfidi Meganoidi e duellare al fianco della splendida Lady Oscar. Video, gag e costumi per un divertimento che non dà tregua. Siete pronti a un tuffo nel passato? La band è composta da: Alessandra De Carlo, L’Ugola che Pizzica Simone Simplicio, La Voce della Giustizia Francesco Albergo, Il Basso Ma Dotato Paolo Lubisco, Il Mal Costume Mezzo Gaudio Davide Romeo, Il Vai Piano Che E’ Piccante Forte Gianrocco Matera, L’Easy Rider Battente Lucia La Rezza, L’Archetto del Trionfo Vincenzo Parabita Addetto stampa Scariche Sonore – Symposium Cafè
Fonte: Vincenzo Parabita

Share and Enjoy !

0Shares
0 0