A Crispiano nel weekend “Gusto Circo”. Ecco il programma della manifestazione

Print Friendly, PDF & Email

Grande attesa per gli spettacoli che saranno il cuore della rassegna di arti circensi organizzata da Circo Laboratorio Nomade. Ma ci sarà spazio anche per gastronomia, laboratori, libri, artigianato e musica

Tutto pronto a Crispiano per “Gusto Circo – Storie di pane e briganti”, la rassegna di arti circensi organizzata dall’associazione Circo Laboratorio Nomade in questo fine settimana (25 e 26 maggio). Dalle 16.30 a mezzanotte la villa comunale “G. Falcone” e l’adiacente Parco del Vallone saranno la cornice di una manifestazione che è risultata vincitrice del bando di Puglia Promozione “InPuglia365”. Coorganizzatore dell’iniziativa è il Comune di Crispiano, mentre sono partner di progetto Girà Viaggi, la Pro Loco di Crispiano e il Gal Magna Grecia.

C’è grande attesa per la prima assoluta della nuova produzione del Circo Laboratorio Nomade, “Pane e briganti” (sabato, ore 21), ma anche per i divertenti spettacoli che alcune compagnie internazionali (Compagnia Bellavita, Acrocuochi, Circo Carpa Diem) porteranno per la prima volta in provincia di Taranto. Il filo conduttore dell’esaltante cartellone pensato dagli organizzatori è il legame tra l’arte e il cibo. E, a proposito di cibo, è ricca l’offerta enogastronomica che il pubblico troverà nel Parco del Vallone nel corso delle due serate. Questi gli stand che saranno presenti: Symposium Cafè, Vinicola Luccarelli, Carpe Diem Art Cafè, Macelleria da Tommaso, Pro Loco Crispiano, Love Gargano, Amici del Fungo, Ideal Pasticceria. Oltre ad assistere alle acrobazie degli artisti presenti, i più piccoli potranno cimentarsi in diversi laboratori: quello di circo diretto dagli operatori della scuola crispianese, quello di lettura a cura della libreria AmicoLibro e quello di cucina che sarà tenuto da docenti e allievi dell’Istituto Professionale Alberghiero “Elsa Morante” di Crispiano. Sabato pomeriggio, inoltre, verrà presentato il libro di Marco Cardetta “Sergente Romano”. Altro elemento di interesse è dato dall’area artigianale curata dal collettivo di artigiani La Factory: gli stand saranno situati in via Petrarca e via Ricci. L’epilogo di entrambe le serate di “Gusto Circo” è affidato alla musica: sabato suonerà la Bandariscio, mentre domenica le note dei Trifolk chiuderanno di fatto l’evento.

Ecco il programma dettagliato della manifestazione:

Sabato 25 maggio

– 16.30 inizio laboratori circo – lettura – cucina

– 17 spettacolo “Les Puces” (19.30 replica)

– 17.30 presentazione libro “Sergente Romano”

– 18 spettacolo “Live Gravity” (20.30 replica)

– 18.30 spettacolo Le Petit Tap (20 replica)

– 21 spettacolo “Pane e Briganti”

– 22 intervento musicale Bandarisciò


Domenica 26 maggio

– 16.30 inizio laboratori circo – lettura – cucina

– 17.30 Spettacolo “Bolle senza tempo” (20 replica)

– 18 spettacolo “Cucina e adrenalina” (20.30 replica)

– 18.45 spettacolo “Dolce e salato” (21 replica)

– 19.30 spettacolo “Menù del giorno” (21.30 replica)

– 22 intervento musicale Trifolk

In entrambi i giorni musica itinerante con i New Orleans Swing Trio.

Area degustazioni (Parco del Vallone) e area artigianato (via Petrarca e via Ricci) aperte dalle 17 alle 23.

Vincenzo Parabita