FIACCOLATA ALLA MEMORIA DI PAOLA CLEMENTE, VITTIMA DEL LAVORO – 13 LUGLIO 2019

Print Friendly, PDF & Email

Il 13 luglio, anniversario della morte di Paola Clemente associazioni, movimenti e
sindacati di Crispiano in collaborazione con l’Amministrazione comunale onorano la
sua memoria con una Fiaccolata che partira alle ore 20,30 da Villa Falcone per arrivare
in Piazza Madonna della Neve, dove verra proiettato il cortometraggio “La giornata”
realizzato dalla Flai CGIL , candidato al David di Donatello, che narra la storia di Paola e
di tanti braccianti come lei.
Al termine della proiezione seguiranno alcune riflessioni e testimonianze. Dopo i saluti
istituzionali del Sindaco Luca Lopomo, interverranno il marito di Paola, Stefano Arcuri,
la Segretaria Generale della FLAI CGIL Taranto, Lucia La Penna. É/ prevista la
partecipazione di un rappresentante del Comando Carabinieri di Taranto del nucleo di
lotta al caporalato. A fare da moderatrice sara Anna Sgobbio. Su proposta degli
organizzatori l’amministrazione comunale in persona del Sindaco si e0 impegnata ad
individuare una strada o un luogo pubblico da intitolare a Paola.
“Il 30 Aprile scorso abbiamo preso un impegno con Stefano Arcuri, marito di Paola
Clemente, PER fare a Crispiano quella fiaccolata per Paola che il regista Pippo Mezzapesa
ha ben rappresentato nel cortometraggio “La Giornata” ma che nella realtà non è mai
avvenuta.
Lo dobbiamo a Paola e a quello che suo malgrado oggi rappresenta, un simbolo contro
l’odiosa pratica del Caporalato. – spiega il sindaco Lopomo -.
La manifestazione e organizzata da: Il Futuro e di Tutti, CGIL-SPI, Circolo Arci
Crispiano, Circolo Laboratorio Nomade, Idee in Movimento, ANPI Taranti, Ascolto e
Aiuto, con il contributo della FLAI CGIL Taranto, e in collaborazione con
l’amministrazione comunale.
Paola Clemente era di Crispiano e nella sua Crispiano ora e sepolta.
L’amministrazione comunale di Crispiano