PEBA: Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche

Print Friendly, PDF & Email

Con atto n. 288/080/2019, è stato ottenuto, dalla Regione Puglia, un contributo di 5.000
euro per la redazione del PEBA.
Su 108 domande a sportello, il Comune di Crispiano si è classificato al 13° posto
rispettando tempi e modulistica.
L’Amministrazione, inoltre, si impegna a cofinanziare il progetto con ulteriori 1.050 euro.
Ma cosa è il PEBA? Il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche rappresenta lo
strumento urbanistico di pianificazione di interventi finalizzati a migliorare i livelli di
accessibilità degli edifici prima e degli spazi pubblici poi.
“Migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini è un dovere dal quale non
possiamo esimerci, e cercare di rendere il nostro paese più accogliente, vivibile,
inclusivo, va sicuramente in questa direzione” – afferma il Sindaco di Crispiano, Luca
Lopomo.
Amministrazione Comunale Crispiano