CRISPIANO: INAUGURAZIONE COLONNINE ELETTRICHE

Print Friendly, PDF & Email

Crispiano è una città sempre più “verde”, grazie alavori pubblici e servizi che le consentono di crescere giorno dopo giorno, con un approccio ecologico integrato che mette insieme un oculato utilizzo delle risorse pubbliche con la sostenibilità ambientale degli interventi.Sono terminati, infatti, nei giorni scorsi i lavori per l’installazione ed attivazione delle 2 nuove colonnine di ricarica elettrica in via Francesco Ricci e in via della Repubblica Italiana (nel parcheggio del Parco Santa Maria Goretti).Grazie al protocollo di intesa siglato mesi fa con Enel X, ancheil Comune di Crispiano è ormai dotata di moderne infrastrutture di ricarica di con doppia presa, in conformità agli standard italiani e internazionali, e che consentono il “rifornimento” di energia a tutti i veicoli elettrici presenti oggi sul mercato e anche a quelli di nuova generazione.L’intervento è stato effettuato senza alcun onerea carico dell’amministrazione comunale. Il Comune ha messo a disposizione gratuitamente il suolo necessario all’utilizzo delle colonnine di ricarica e ha rilasciato tutte le autorizzazioni necessarie per la loro installazione.“Lo sviluppo della mobilità “elettrica” – afferma l’assessore all’ambiente Alessandro Saracino – presenta grandi potenzialità in terminidi riduzione dell’inquinamento sia atmosferico che acustico e offre la possibilità di numerose applicazioni a livello cittadino, tra le quali la mobilità pubblica e privata di veicoli a basse emissioni complessive, con particolare riguardo al contesto urbano. Per tali ragioni è stata valutata ed accolta la proposta di Enel X Mobility S.r.l. in merito alla installazione in ambito urbano, di un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica dei veicoli elettrici, a cura e spese della stessa società, per la ricarica per veicoli elettrici in ambito urbano”.“Per l’inaugurazione prevista per sabato 22 alle ore10.30 abbiamo invitato un vecchio amico Pierpaolo Zampini con la sua nuova Tesla, l’ultima volta a Crispiano venne nel maggio 2016 e ci lasciammo con la promessa di fargli trovare delle colonnine elettriche per la ricarica” -conclude il sindaco Luca Lopomo.

Assessore all’ambienteAlessandro Saracino

Il Sindaco di CrispianoLuca Lopomo

Share and Enjoy !

0Shares
0 0