Ragazzi Sprint, tutto pronto per il via dei Regionali

Print Friendly, PDF & Email

Dopo una lunga attesa il comitato regionale della FIGC ha ufficializzato i gironi dei campionati regionali Allievi e Giovanissimi, massima espressione del calcio giovanile pugliese, che prenderanno il via domenica 3 ottobre. In questa stagione l’ASD Ragazzi Sprint Crispiano parteciperà con entrambe le categorie. I due gruppi che interessano i giallo-azzurri delle “cento masserie” sono interamente composti da società della provincia di Taranto. Con gli Allievi di mister Palmas vi sono cinque squadre di Taranto (tra cui il Taranto Calcio, fuori classifica), il Grottaglie (serie D) e altre società storiche di calcio giovanile. Nel girone dei Giovanissimi, invece, tre squadre del capoluogo (anche qui il Taranto del presidente D’Addario), il Grottaglie, due formazioni di Manduria e altre della provincia. Giovedì prossimo saranno pubblicati i calendari. Ecco il girone degli Allievi: Ars et labor Grottaglie, Cryos Talsano, Culturale Nuova Taras, Diavoli Rossi, Due Mari, Gioventù Castellaneta 94, Massafra Parma Club Ginosa, Ragazzi Sprint, Stella Jonica Carosino, Taranto Calcio s.r.l., Virtus Laterza. Questo, invece, il gruppo dei Giovanissimi: Ars et labor Grottaglie, Calcio Palagiano, Culturale Nuova Taras, Diavoli Rossi, Gioventù Castellaneta 94, Massafra, Mexapia Manduria, Ragazzi Sprint, Sporting Manduria, Stella Jonica Carosino, Taranto Calcio s.r.l., Virtus Laterza. Per arrivare pronti all’appuntamento con i Regionali, i Ragazzi Sprint in queste settimane stanno disputando una serie di amichevoli e hanno partecipato la settimana scorsa allo “Sport Village” di Massafra.
Intanto è partito, dopo la consueta settimana promozionale,il corso di Scuola Calcio dei Ragazzi Sprint. Tanto entusiasmo al campo sportivo “Comunale” di Crispiano con i bimbi vogliosi di cominciare questa nuova avventura. Numerosi i volti nuovi tra gli ottanta bambini che si sono presentati all’appuntamento, molti dei quali provenienti dalle vicine Taranto e Montemesola.
Per quanto riguarda le numerose iniziative organizzate dalla società del presidente Pino, dopo lo straordinario successo e la perfetta riuscita della passata stagione, torna l’iniziativa “I Ragazzi Sprint volano a… San Siro”. L’anno scorso, grazie alla disponibilità di un socio residente in Lombardia, quattro ragazzi dell’associazione hanno avuto la possibilità di assistere dal vivo nella “Scala” del calcio a due partite di serie (Milan-Palermo e Inter-Sampdoria). Allo stesso modo anche quest’anno alcuni ragazzi che si saranno distinti nel corso della stagione dal punto di vista comportamentale avranno il privilegio di volare a Milano allo stadio “Meazza” gratuitamente. Il tutto grazie agli sponsor ufficiali di questa (e della scorsa) stagione, la Cover Tech e la Revoc Costruzioni, che, oltre all’impegno già garantito per il vestiario, metteranno in palio dei viaggi-premio per le partite di Inter e Milan. Davvero una bella idea che già l’anno scorso aveva suscitato tanto entusiasmo tra i giovani e che è un unicum nel mondo del calcio giovanile.

Fonte: Vincenzo Parabita

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0