Iniziative per il Centenario dell’autonomia del Comune di Crispiano 14/11/1919 – 14/11/2019

Print Friendly, PDF & Email

CRISPIANO – Il 14 Novembre del 1919 Crispiano iniziava la sua storia autonoma, preparandosi ad
eleggere i suoi sindaci, a governare il proprio territorio, a rispondere in maniera diretta alle
esigenze della sua Comunità. In questo anno di preparazione sono state ripercorse alcune fasi di
questo lungo processo che ha portato all’autonomia, celebrando personaggi che hanno scritto la
storia e consacrando la gran parte degli eventi alla “causa” del Centenario.
Nell’ambito delle celebrazioni per questo evento così importante per i cittadini Crispianesi,
l’Amministrazione comunale ha organizzato una serie di iniziative.
Giovedì 14 novembre è prevista, infatti, una ricca giornata di eventi, che sono stati anticipati lunedì
scorso dalla presentazione del nuovo logo del centenario che accompagnerà tutte le iniziative
celebrative che si protrarranno per tutto il prossimo anno. Un’apposita commissione esaminatrice,
infatti, ha valutato gli elaborati grafici realizzati dagli studenti che hanno partecipato al bando
riservato a tutte le scuole di ogni ordine e grado, rendendo noto il vincitore dell’originale concorso.
Sino a sabato 16 novembre, in sala consiliare, saranno esposti tutti i lavori realizzati dagli studenti,
compreso il nuovo logo celebrativo del Centenario dell’autonomia del Comune di Crispiano,
presentato pubblicamente lunedì scorso.
Ma le iniziative culmineranno giovedì 14 novembre, con la presentazione del libro “Crispiano, i miei
primi 100 anni” alle ore 10.30 nella sala consiliare. Per tutta la mattinata, dalle ore 8.00 alle 13.00,
una campagna di sensibilizzazione sulla Sicurezza Stradale, che vedrà la presenza del Pullman
Azzurro della Polizia Stradale in piazza Madonna della Neve. Alle ore 15.00, invece, un corteo con
tutte le associazioni cittadine, con raduno presso la chiesa di Santa Maria Goretti e che proseguirà
lungo tutte le vie cittadine principali, sino a raggiungere “via 14 novembre” dove sarà inaugurata la
“capsula del tempo” che servirà a raccogliere i messaggi degli attuali cittadini di Crispiano,
conservati a perpetua memoria e destinati ai futuri cittadini di Crispiano. Prima della cerimonia di
taglio del nastro della “capsula del tempo”, salutata dalle note musicali della fanfara dei Bersaglieri,
è prevista la Santa Messa di ringraziamento celebrata nella Chiesa Madre Madonna del Neve da
S.E. Mons. Pietro Maria Fragnelli, Vescovo di Trapani e presidente della Commissione Episcopale
per la famiglia, i giovani e la vita. La giornata di iniziative si concluderà con il Gran Concerto di
Antonia Cifrone (soprano) e Paolo Cuccaro (pianoforte), che si svolgerà alle ore 19.00 presso il
teatro comunale.
Amministrazione Comunale Crispiano