I BRUTTI ANATROCCOLI AL TEATRO COMUNALE DI CRISPIANO

Print Friendly, PDF & Email

Sabato 22 febbraio, alle 18.00, per il Nuovo Posto delle Favole tutta la magia di uno spettacolo delicato e poetico: in scena i Brutti Anatroccoli della Compagnia Stilema Teatro


Cosa ci fa sentire “a posto” oppure “in difetto” rispetto a come “si dovrebbe essere”? Per i bambini ogni attimo è la costruzione di un pezzo della propria identità. Il mondo è pieno di modelli e di stereotipi di efficienza e “bellezza” rispetto ai quali è facilissimo sentirsi a disagio. Basta portare gli occhiali, o metterci un po’ più degli altri a leggere una frase, o avere la pelle un po’ più scura o un po’ più chiara, o far fatica a scavalcare un gradino con la sedia a rotelle, o essere un po’ troppo sensibili, o un po’….

Chiusi nelle proprie emozioni è come si sentisse un vuoto, un pezzo mancante. Ma è proprio da quella mancanza che bisogna partire.

Tra papere con gli occhiali, strumenti musicali, divertenti e poetiche suggestioni, “I brutti anatroccoli” della Compagnia Stilema Teatro racconterà, sabato 22 febbraio, alle ore 18.00, al Teatro Comunale di Crispiano che tutti possono rendere la propria debolezza una forza.

Liberamente ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen di e con Silvano Antonelli, lo spettacolo è consigliato per bambini a partire dai 3 anni.

I Brutti Anatroccoli è il quarto appuntamento del Nuovo Posto delle Favole, progetto vincitore dell’avviso pubblico “Periferie al Centro – Intervento di Inclusione culturale e sociale” promosso dal Teatro Pubblico Pugliese e dalla Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e Assessorato alle Politiche Giovanili, promosso da Armamaxa Teatro, su sollecitazione del Circolo Arci Uisp “Mariella Leo” di Crispiano, con la collaborazione di Arciragazzi “Le Radici e Le Ali” di Francavilla Fontana, di UniTre di Ceglie Messapica, e con il sostegno del Comune di Crispiano.

Botteghino: biglietto 6 euro; gratuito per bambini al di sotto dei 3 anni. Formula Benvenuti nonni: per ogni nipote pagante un bambino non paga.

Apertura porte ore 17.30; Inizio Spettacolo ore 18.00

Consigliata la prenotazione al +39 389 265 6069.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0