Incontri culturali celebrazione centenario autonomia comunale Crispiano

Print Friendly, PDF & Email

Appuntamenti culturali, organizzati, per il centenario dell’autonomia comunale, dall’assessorato alla cultura (Aurora Bagnalasta) in collaborazione con la biblioteca civica “C.Natale” di Crispiano, diretta da Anna Mancini.

Giovedì 18, alle ore 20,00, sul piazzale della stessa biblioteca in via Roma, incontro pubblico su: Origine del Comune di Crispiano “Storie e Racconti”. Interverranno il sindaco Luca Lopomo, Nico Blasi, Pietro Speziale e Giorgio Sonnante. Durante la serata si esibiranno “I Rua Katalana Quartet e il maestro Palmo Liuzzi.

Il secondo appuntamento è per giovedì 25 luglio, alle ore 20,00, alla cappella del Redentore – villa Cacace, per un incontro di preghiera e benedizione del paese e  concittadini tutti. “Aspettando la festa di Sant’Anna” è il titolo dell’iniziativa, alla quale oltre al sindaco Lopomo, interverranno il vescovo di Trapani, nostro concittadino, mons. Pietro Maria Fragnelli e i parroci don Michele Colucci, don Fabio Massimillo, don Francesco Simone, don Mimmo Rizzo, don Samuele Greco e don Dino Lepraro

“Ricordando Carlo Cacace e il simbolo di Crispiano la Torre”, torneranno ad esibirsi “I Rua Katalana Quartet e il maestro Liuzzi.

Le due serate saranno presentate da Anna De Marco e da Michele Vinci e sponsorizzate dalla pasticceria “Le Tentazioni” di Gianni e Piero Marzella di Crispiano.

Va ricordato inoltre, l’importante appuntamento musicale , offerto dal presidente del Festival della Valle d’Itria, Franco Punzi, cittadino onorario di Crispiano: la sera del 21 luglio, alla masseria Monte del Duca, gentilmente messa a disposizione dai proprietari Cassese, verrà presentata l’opera di Leonardo da Vinci “L’Ammalato immaginario”, edizione critica a cura di Gaetano Pitarresi.

                                                                                                Michele Annese

Masseria Monti del Duca