A Natale regala un corso di cucina

Print Friendly, PDF & Email

Un idea per i prossimi regali: a Natale regala un corso di cucina. Sbarca a Crispiano “Chef in famiglia” il primo corso di base tecnico-pratico per analfabeti dei fornelli: l’istituto alberghiero organizzerà tra gennaio e febbraio un corso per venti allievi, donne e uomini che vogliono sopravvivere imparando a cucinarsi qualcosa di buono. Servirà a dipanare le domande tipiche dell’alieno in cucina: che tipo di farina usare per la pizza? Quali pentole sono indispensabili in cucina? Come si fa un buon brodo? E il bollito, il rischio botulino, il forno a vapore, le pentole a pressione…
Professore unico del corso sarà il crispianese Simone Rodio. Dalle sue mani prenderanno forma sughi, primi e secondi piatti, nelle cinquantatrè ore di lezioni previste. Le iscrizioni al corso resteranno aperte fino al 20 dicembre. Le lezioni si terranno di pomeriggio presso la scuola superiore crispianese di Villa Cacace. Per informazioni rivolgersi alla Segreteria dello stesso istituto. Il corso è a pagamento: 250,00 euro di cui 100,00 con versamento all’atto dell’iscrizione.

Fonte: Cataldo Zappulla

Share and Enjoy !

0Shares
0 0